Spese di spedizione: 12CHF da 1 a 3 bottiglie, 15CHF da 4 a 6 bottiglie, gratuito per ordini superiori a 450CHF

Vendita

Echezeaux Grand Cru - Lucien Jayer 1981

Il dominio

Figura leggendaria della viticoltura borgognona, Henri Jayer ha fortemente influenzato molti viticoltori, in particolare sull'importanza del lavoro in vigna, come Emmanuel Rouget, suo nipote. Si è opposto all'uso massiccio di prodotti chimici nelle vigne e ha difeso l'aratura per il controllo delle infestanti. Era fermamente impegnato nello sviluppo delle tecniche di vinificazione, convinto che basse rese fossero la base per ottenere vini di alta qualità. Henri Jayer era famoso anche per il suo rifiuto di filtrare i suoi vini e per il suo uso costante della diraspatura. Si è fatto conoscere dal 1978 producendo un vino eccezionale dalle vigne di Cros Parantoux, premier cru Vosne Romanée ritenuto molto difficile da coltivare. Ora defunto, i suoi vini vanno a ruba a prezzi elevati, soprattutto perché vendeva meno di 3.500 bottiglie all'anno. È anche noto per i suoi grand cru Echézeaux e Clos de Vougeot, nonché per i suoi premier crus Vosne Romanée Les Brûlées e Nuits Saint Georges Les Murgers.

Formato: 75 cl


 Paese FRANCIA

Regione: Borgogna

Cultura: agricoltura ragionato

Vitigno: Pinot Nero

Degustazione: -

Foto contrattuale su richiesta

Prezzo ridotto

Il reste 3 produits en stock.

  • - 0%
  • Prezzo regolare 3,661.80 CHF
    ( / )
    Tasse incluse.